mercoledì 16 aprile 2008

Fine settimana di fiere

Sabato e domenica son andato ad altre 2 fiere, alla mostra mercato qua a Bologna sabato e al Fullcomics di Piacenza domenica.

BOLOGNA

La fiera è sempre la stessa, solo espositori, nessuna casa editrice e nessun autore ospite, fatta eccezione per Cronache di Topolinia e i suoi disegnatori.

Io sono arrivato alle 15e30, e devo dire che la fiera non l’ho quasi vista, un rapido giro per vedere che c’era e per salutare gli espositori che conosco e poi ho passato tutto il tempo a chiacchierare con gli amici,le simpaticissime Manuela Soriani, Francesca e Michela DaSacco, con i loro amici Mattia e Smoki, e col compagno di molte fiere Clyde. In effetti se non c’erano loro la fiera la saltavo tranquillamente, non riesco a comprare tutto il nuovo che m’interessa, figuriamoci il vecchio.

Le chiacchiere con gli amici però meritavano, e infatti abbiamo proseguito al king burger :D.

E per far felice King Mob non mi son fatto fare nessun disegno.

PIACENZA

La domenica mattina invece partenza alle 7e30 per Fullcomics.

La giornata inizia bene, treno figo con vagoni su 2 piani e pannello che segnala prossima stazione, temperatura e velocità, e tanto spazio, a Modena ero rimasto da solo nel vagone, mi son trasferito in quello dopo dove c’eran 3 persone e a Parma siam rimasti in 2.

Appena uscito dalla stazione di Piacenza vengo subito fermato per un controllo documenti, ok che io e l’albanese che hanno fermato con me eravamo gli unici 2 uomini che uscivano dalla stazione, ma io non ho la faccia sospetta, vero? :D

Dopo 10 minuti riesco ad abbandonare la stazione e vado in cerca di piazza Cavalli, ed intanto inizio ad accorgermi che fa freschino...

Quando arrivo in piazza (10 minuti dopo) mi rendo invece conto che fa proprio un gran freddo, e ringrazio le previsioni che davano pioggia, io son partito in magliette e felpa, con il marsupio (kee-way) nello zaino che mi son prontamente infilato e non l’ho più tolto finché non son tornato in treno.

La fiera era piccolina, direi una ventina di espositori, però io mi son divertito, ho passato la giornata a far chiacchiere con i miei amici espositori Max e Mirco, con Mario allo stand Arcadia Edizioni, e con il simpaticissimo Luca Belloni e la splendida Samanta Leone dell’Absoluteblack, gli autori de “il cimitero dei bambini addormentati”. In più mi è capitato di parlare purtroppo per poco tempo con Gigi Cavenago e la sempre simpaticissima Francesca Follini.

Insomma una fiera piacevole anche se limitata un po’ dal freddo, c’eran espositori con maglioni pesanti, guanti e cuffie...

Viaggio di ritorno tranquillo, con diluvio appena entrato in macchina a Bologna.

Ps. Nota di colore a Piacenza: passa un barbone che chiede l’elemosina, Luca Belloni gli da un euro, lui ringrazia, si gira, prende il volantino pubblicitario del numer 3 del cimitero dei bambini addormentati e visto che c’è si prende pure il numero 2 e si allontana... :D

Nota finale, ormai le fiere stan finendo, mi sa che mi rimane solo Rimini a luglio, peccato, per un po’ non riesco più a vedere un sacco di amici..

5 commenti:

maurizio battista ha detto...

E per far felice King Mob non mi son fatto fare nessun disegno

Qualcuno potrebbe pensare che io sia un rosicone!
E non avrebbe tutti i torti! :-D

Legend Fenys ha detto...

ahahahah beh, l'hai Fatto felice King! comunque peccato che mi perdo tutte queste fiere... e quando vado a quelle poche che mi permettono di muovermi poco (romics) non le sfrutto... accidenti... ti ricordo anche che ci sarà il comicon a Napoli eh!

Anonimo ha detto...

ciao Logan! E' stato un piacere anche x me /noi;-)
Il barbone trucidissimo è stato un grande! Lo reputo un onore quello che è successo!!;-))
Luca Belloni/Absoluteblack

-logan- ha detto...

il barbone lo devi mettere assolutamente in uno dei tuoi prossimi fumetti... :D

clyde ha detto...

mi dispiace di non essere stato con te a piacenza....

spero di bissare presto la traferta a milano

clyde